CircolAzioni

Tra il ricreativo e il culturale

 

Il territorio di Calenzano è ricco di Circoli, Mcl, Arci etc… che da sempre sono un patrimonio della popolazione e che non hanno mai perso la loro funzione sociale. La pandemia ha messo a dura prova queste realtà e il nostro progetto ha come obiettivo quello di riallacciare, costruire e rinnovare il rapporto tra le realtà associative calenzanesi, la nuova gestione del teatro Manzoni e i Circoli.

Il progetto “CircolAzioni, tra il ricreativo e il culturale” nasce da una serie di incontri con i responsabili dei circoli del territorio di Calenzano, che conta ben 11 realtà fra MCL, ARCI e ACLI che sono state duramente colpite dal periodo di chiusura dovuto alla pandemia.

Riconoscendo quanto i circoli siano importanti nell’identità di una società e di quanto siano stati e meritino di essere punti di riferimento culturali, il Teatro Manzoni, in accordo con il Comune di Calenzano, ha messo in collegamento alcune realtà del territorio (associazioni di appassionati di lettura, genitori e compagnie teatrali amatoriali) e si è posto a capofila di una serie di eventi svolti da tali associazioni, proprio nei circoli in sofferenza per aiutarne la ripresa. Quello che si è venuta a creare è un’ulteriore rassegna in qualche modo complementare e speculare con quella del Castello di Calenzano, in cui il teatro di narrazione incontra il territorio e le realtà del territorio raccontano e si raccontano.

Questo il calendario completo degli appuntamenti. 

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria
Per informazioni e prenotazioni, contatti@macchinadelsuono.it, tel.055/669308