PIPPO POLLINA & Palermo Acoustic Quintet

2 Marzo 2022, Ore 21.00

CANZONI SEGRETE TOUR

Pippo Pollina torna in tour in Italia per presentare il suo nuovo album Canzoni segrete (in uscita nel gennaio del 2022 per Jazzhaus records e Storie di Note), il 24° dell’intensa carriera del cantautore palermitano, residente da oltre 30 anni a Zurigo.Canzoni segrete, è un album che, attraverso i suoi brani, racconta le riflessioni di un poeta, stati d’animo – a volte anche molto intimi – messi in versi e melodie. Il cantautore continua a narrare in musica sogni, speranze, delusioni, attraverso 14 brani che mostrano un artista maturo, nel bel mezzo di una ricerca personale e che continua ad affrontare nuove sfide. Senza dimenticare l’impegno civile che da sempre costituisce un tratto distintivo del suo progetto artisticomusicale.

Un progetto musicale ambizioso, un album maturo e coerente, che Pippo Pollina porterà in scena dall’inizio del 2022, per oltre un anno e con più di 100 concerti in tutta Europa.

Ad accompagnare Pollina in questo nuovo tour ci sarà un eccellente ensemble di musicisti interamente italiano, il Palermo Acoustic Quintet.

Pippo Pollina, voce piano e chitarra
Fabrizio Giambanco, batteria
Mario Rivera, basso
Gianvito Di Maio, tastiere
Roberto Petroli, sax e clarinetto
Edoardo Musumeci, chitarre

PAROLA DI DONNA

CORO FEMINA live

8 Marzo 2022 Ore 21,15

Direttore LISA KANT
Daniele Madio, pianoforte

Con brevi letture tratte dall’universo delle voci femminili per rendere omaggio a tutte le donne

In occasione della Festa della Donna, il Coro Femina della Scuola di Musica di Scandicci presenta “Parola di Donna”, uno spettacolo che unisce ipensieri, le parole e le voci di donne alle canzoni della storia della musica di tutti i tempi arrangiate da Lisa Kant, ideatrice e direttrice del coro, insieme a Daniele Madio che accompagna il coro al pianoforte in un magico viaggio dal rock al pop per dire NO alla violenza sulle donne.

Femina” è un progetto corale che nasce dal desiderio di condividere l’arte del canto come atto di unione, partecipazione e lotta contro la violenza sulle donne. Un gruppo di donne unite in una sola ed unica voce, per dare più forza alla voce delle donne, la voce corale di “Femina”.

Artisti dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino

23 Dicembre ore 18,30

Arie d’opera

In collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino e la Città Metropolitana, una serata in omaggio alle grandi arie d’opera.

 Wolfgang Amadeus Mozart
Da Don Giovanni: “Mi tradì quell’alma ingrata” Nadezda Kolesnikova, soprano

Gioacchino Rossini
Da La Cenerentola: “Sia qualunque delle figlie” Davide Piva, basso-baritono

Gaetano Donizetti
Da Don Pasquale: “Signorina, in tanta fretta” Rosalía Cid, soprano | Davide Piva, basso-baritono

Giuseppe Verdi
Da Rigoletto: “Questa o quella” Lulama Taifasi, tenore
Da Attila: “Qui, qui sostiamo!… Ella in poter del barbaro!… Cara patria, già madre e reìna” Joseph Dahdah, tenore
Da I vespri siciliani: “Patria, o cara patria, alfin ti veggo!… O tu, Palermo, terra adorate” Amin Ahangaran, basso 

Charles Gounod 
Da Roméo et Juliette: “Je veux vivre dans le rêve” Rosalía Cid, soprano 

Ruggero Leoncavallo 
Da Pagliacci: “Qual fiamma avea nel guardo!” Caterina Meldolesi, soprano 

Giuseppe Verdi 
Da Ernani: “Che mai vegg’io!… Infelice!… e tu credevi” Amin Ahangaran, basso 

Johann Strauss
Da Die Fledermaus: “Mein Herr Marquis” Nadezda Kolesnikova, soprano

Giacomo Puccini
Da Madama Butterfly: “Un bel dì, vedremo” Caterina Meldolesi, soprano

Franz Lehár 
Da Das Land des Lächelns: “Dein ist mein ganzes Herz” Lulama Taifasi, tenore

Salvatore Cardillo
“Core n’grato” Joseph Dahdah, tenore 

 Domenico Camera e Lorenzo Masoni, pianoforte 

Concerto del Maggio Musicale Fiorentino

 Professori dell’Orchestra e Artisti del Coro del Maggio Musicale Fiorentino

Sabato 18 Dicembre Ore 21,15

Un ensemble di eccezione in collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino.

Claudio Quintavalla e Emanuele Antoniucci, trombe
Michele Canori, corno
Fabiano Fiorenzani, trombone
Mario Barsotti, tuba
Lorenzo D’attoma, batteria
Eloisa Deriu, soprano

Musiche di Glenn Miller, Cole Porter, George Gershwin, Jelly Roll Morton e altri.

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

Danza Macabra

Halloween al Manzoni

31 Ottobre ore 21.15

La serata di Halloween al Teatro Manzoni, tra letture di racconti horror e gotici, spezzoni di celebri film e canzoni, all’insegna del brivido.

Il pubblico verrà calato nell’atmosfera di Halloween dalle grandi musiche dei musical gotici come Jekyll & Hyde, dalle parole dei racconti dei grandi scrittori horror e gotici moderni e classici e accolto dalle immagini del Dracula di Karloff o Mike Myers.

A seguire la proiezione del mitico “Nosferatu” di Murnau!

Con Lorenzo Degl’Innocenti, Roberto Andrioli, Elena Talenti e Fabrizio Checcacci.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a prenotazioni@teatromanzonicalenzano.it.

Biglietto 10€ posto unico, prevendita a teatro da Lun. a Mer. dalle 16.00 alle 19.00 e nei giorni di spettacolo.